Rimborso per errato versamento

Rimborso per errato versamento

Se il contribuente ritiene di aver versato erroneamente un importo a favore del Comune deve farne domanda di rimborso entro il termine di cinque anni dal giorno del versamento (Legge 27/12/2006, n. 296, art. 1, com. 164).

La domanda va presentata al Comune presso il quale è stato effettuato il versamento dell'imposta.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Tasse
Sezioni: Tributi